Notizie | Dall'Ente, Ambiente

Ordinanza del Sindaco per risparmio idrico e limitazioni per l'utilizzo dell'acqua potabile

A tutta la cittadinanza e su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e fino a tutto il 30 settembre 2011, il divieto di prelievo e di consumo di acqua derivata dal pubblico acquedotto per:

  • l'irrigazione e innaffiatura di orti, giardini e prati;
  • il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;
  • il lavaggio privato di veicoli a motore;
  • il riempimento di piscine, fontane ornamentali, vasche da giardino;
  • per tutti gli usi diversi da quello alimentare domestico e per l'igiene personale.

Per l'ordinanza completa scaricare l'allegato qui sotto.

torna all'inizio del contenuto