Notizie | Dall'Ente, Cultura

Il caffè letterario...aspettando il week end

Presentato dall'associazione DIVERSAMENTE Prossimo appuntamento giovedì 16 ottobre 2008 presso il bar "Caffè dei mille"

Una serie di eventi, in attesa del week end letterario, che si terrà a Fermignano il 5/6/7 giugno 2009.


Giovedì 9 ottobre
,aperitivo alle ore 19:30 presso il bar "caffè dei mille"; in piazza Garibaldi; Leonardo Vittorio Arena presenta il film "prendimi l'anima", da un carteggio segreto scoperto casualmente alla fine degli anni 70 a Ginevra, la storia di Sabina Spielrein, giovane ebrea di origine russa, che fu la prima paziente curata e guarita da Jung con metodo Freudiano.
Seguirà la versione del film.
Leonardo Vittorio Arena insegna storia della filosofia contemporanea e filosofia dell'estremo oriente presso l'istituto di Filosofia dell'università di Urbino;ha insegnato anche psichiatria e psicologia dinamica.



Il secondo appuntamento è per giovedì 16 ottobre, sempre presso il caffè dei mille a Fermignano;
ore 19:30 aperitivo, Luigi Alfieri presenta il film di Liliana Cavani "Al di la del bene e del male",
Ispirato alla reale storia intercorsa tra Nietszche, Paul Rée e Lou Von Salomé, sceneggiato insieme a Italo Moscati.
Seguirà un'approfondimento su Nietszche.
Luigi Alfieri (Siracusa, 1951) è ordinario di Filosofia politica nella Facoltà di Sociologia dell’università di Urbino, dove presiede il Corso di laurea specialistica in Sociologia della multiculturalità. Si è occupato del pensiero di Nietzsche, di mitologia e di simbolica politica, con particolare attenzione al problema del rapporto tra violenza e ordine.
Tra le sue pubblicazioni, i volumi: Storia e mito. Una critica a Eliade, ETS, Pisa 1978; Nel labirinto. Quattro saggi su Nietzsche, Giuffrè, Milano 1984; Apollo tra gli schiavi. La filosofia sociale e politica di Nietzsche (1869-1876), Angeli, Milano 1984; Il pensiero dello Stato. Saggio su Hegel, ETS, Pisa 1985; Abissi. Meditazioni su Nietzsche, Giuffrè, Milano 1992 (in collaborazione con D. Corradini Broussard); Figure e simboli dell’ordine violento. Percorsi fra antropologia e filosofia politica, Giappichelli, Torino, 2003 (in collaborazione con C. M. Bellei e D. S. Scalzo).

torna all'inizio del contenuto