Notizie | Dall'Ente, Cultura

Escursioni naturalistiche

L'assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili e l'assessorato allo Sport del Comune di Fermignano organizzano una serie di escursioni naturalistiche nel Parco Nazionale Sasso Simone e Simoncello, Riserva del Furlo, Monte Carpegna, Monte Nerone, Percorso del Tasso, ...

Equipaggiamento minimo: scarponi da trekking, k-way o giacca impermeabile, maglietta di ricambio,  felpa o pile, pranzo al sacco, acqua.

Numero Minimo di Partecipanti: 10 persone

Quota di Partecipazione a persona: € 5,00 per la guida naturalistica

Informazioni e prenotazioni :
InformaGiovani e Ufficio Cultura
Viale Martiri della Libertà Fermignano   Tel / Fax 0722331728 Cell. 320.6136519
e-mail: informagiovani@comune.fermignano.pu.it    Sito web: www.comune.fermignano.pu.it


Programma delle escursioni:

Domenica 25 Maggio: “Furlo - Monte Pietralata”
Percorso: da Bosco di Pino Mero a Pascoli Sommitali.
Durata: Mezza Giornata
Livello di difficoltà: facile
Dislivello: Pressoché nullo


Sabato 07 giugno: Percorso del Tasso
Percorso: Itinerario definito in occasione del Weekend Letterario che si svolgerà a Fermignano il 6-7-8 giugno. Recitazione del componimento poetico “Al Metauro” di Torquato Tasso con un piccolo percorso lungo il fiume
Durata: breve
Livello di difficoltà: facile
Dislivello: Pressoché nullo


Sabato 14 giugno:“Sorgente del Meta”
Percorso: da Fonte Abeti alla Sorgente del fiume Meta, attraversando prati e boschi di Faggio, passando all’antica “Buca della Conserva”  
Durata: mezza giornata
Livello di difficoltà: media
Dislivello: 150 m


Sabato 21 giugno: “Lago del Sole”
Percorso: dal passo di Bocca Trabaria, passando per il crinale appenninico (confinante con Umbria, Toscana, Emilia Romagna e Marche), ricoperto di Bosco di Faggio, facente parte del Sentiero Italia, si arriva al Lago del Sole, dove si può mangiare al sacco o al rifugio.Si riparte poi per il Passo di Bocca Trabaria attraversando la famosissima abetaia autoctona di Abete Bianco.
Durata: intera giornata
Livello di difficoltà: media
Dislivello: 300 m


Domenica 29 Giugno: “Sasso Simone e Simoncello”
Percorso: dal campeggio Pian dei Prati, passando per pascoli e prati, si arriva al Sasso Simone e la “Città del Sole”. Pranzo al sacco e partenza per il passo della cantoniera attraverso il cerreto più grande d’Europa.
Durata: intera giornata
Livello di difficoltà: medio-difficile
Dislivello: 300m


Sabato 05 Luglio:“Monte Carpegna”
Percorso: dalla Faggeta di Pianacquadio ai Pascoli Sommitali all’antenna del Monte Carpegna. Pranzo al sacco o all’Eremo di Carpegna e partenza per il Cippo passando per il Trabocchino.
Durata: intera giornata
Livello di difficoltà: media
Dislivello: 250m

Domenica 27 Luglio: “Monte Nerone”
Percorso: da Col Lungo (poco sopra Serravalle di Carda) si attraversano piccoli boschi ricoperti a Faggio, fino a giungere sui prati che portano al rifugio Corsini. Pranzo al sacco o al rifugio e ritorno salendo alle antenne del Nerone (1525 m) attraverso la pista da sci e sentiero ripido e roccioso.
Durata: intera giornata
Livello di difficoltà: media
Dislivello: 200m

Data da definire: “Grotte del Monte Nerone – Valle Infernaccio”
Percorso: dal Rifugio Corsini alla grotta del Nerone, discesa scoscesa e rocciosa fino alla Balza Forata. Pranzo al sacco e salita attraverso la Valle dell’Infernaccio fino al Rifugio Corsini ed eventualmente alla cima del Monte Nerone (1525m)
Durata: intera giornata
Livello di difficoltà: difficile
Dislivello: 450m

torna all'inizio del contenuto