Comune di Fermignano
Provincia di Pesaro e Urbino
 
 

Gola del Furlo, sito archeologico strada consolare Flaminia, galleria del Furlo, Chiesa di S. Maria delle Grazie

Sull'antica strada consolare Flaminia si apre, all'altezza della Gola del Furlo, la galleria del Furlo, cioè il Forulus, il forellino nel sasso della montagna.
Dapprima un forellino angusto, preistorico, aperto scheggia a scheggia, fatta aprire dal console Flaminio nel 217 a.c. o forse scavata in precedenza.
Poi  dall'anno 76 D.c., a lato di questo forulus, la galleria romana, lunga quasi quaranta metri, scavata nel cuore della roccia per volere dell'Imperatore Vespasiano nel punto più stretto della gola.
Adiacente alla Galleria del Furlo sorge la piccola chiesa di S. Maria delle Grazie, eretta alla fine del '400.

La chiesa è visitabile nel periodo di luglio / agosto (L'ingresso è gratuito)

Ubicazione: strada Statale Flaminia

Sito: www.riservagoladelfurlo.it

© 2005-2017 Comune di Fermignano - Gestito con docweb - [id]